Autoarticolato carico di grano finisce nella cunetta: conducente illeso

Alla guida c’era un 60enne residente a Erchie. Era partito da Nardò ed era diretto ad Altamura per consegnare il carico (circa 300 quintali)

Foto da www.lostrillone.it

ORIA – Si sono concluse nella tarda mattina di oggi, martedì 30 giugno, le operazioni di rimozione di un autotreno carico di grano finito, nella tarda serata di ieri, in una cunetta della circonvallazione di Oria (strada provinciale 51-bis Oria-Cellino San Marco), direzione Francavilla Fontana. Alla guida c’era un 60enne residente a Erchie, che è rimasto illeso. Era partito da Nardò ed era diretto ad Altamura per consegnare il carico (circa 300 quintali), per conto di un’azienda di Campi Salentina.

camion oria-2

Il mezzo pesante si è piegato su un lato, il conducente è riuscito a mettersi in salvo senza conseguenze per la sua incolumità. Sul posto si sono recati i vigili del fuoco del distaccamento di Francavilla, i carabinieri della stazione di Oria e i colleghi del Nucleo operativo radiomobile della compagnia di Francavilla Fontana. Le operazioni di rimozione sono iniziate dopo il trasbordo del grano su un altro mezzo e si sono protratte fino alla mattinata di oggi. il camionista ha riferito di aver perso il controllo del mezzo a causa di un’auto che proveniva dal lato opposto con gli abbaglianti attivati.  

Fino a quano il mezzo non è stato rimosso sulla circonvallazione di Oria si sono subiti grossi disagi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento