Pensionato muore dopo incidente: minorenne indagato per omicidio stradale

Il ragazzo, 17 anni, di Brindisi, era in sella a uno scooter: l’anziano, 77 anni, in bici, l'impatto in viale Aldo Moro il 28 aprile scorso. Il decesso avvenuto ieri

BRINDISI – C’è un’inchiesta per omicidio stradale con un minorenne indagato dopo la morte di un pensionato di 77 anni, avvenuta ieri in ospedale, a distanza di due mesi e mezzo dall’incidente in viale Aldo Moro: il ragazzo, 17 anni, era in sella allo scooter, l’anziano in bici. Nell’impatto, l’uomo cadde sull’asfalto riportando ferite gravi.

L’inchiesta

Il decesso è avvenuto nella giornata di ieri nel reparto dell’ospedale Antonio Perrino in cui il pensionato venne ricoverato la mattina del 28 aprile scorso, in seguito alle ferite riportate nella caduta sull’asfalto.

Contestualmente la Procura per i minorenni, presso il Tribunale di Lecce, ha modificato l’imputazione nei confronti del ragazzo da lesioni colpose a omicidio stradale. L’avviso di garanzia firmata dal pubblico ministero Maria Cristina Rizzo è stato notificato in mattinata. L’indagato è difeso dall’avvocato Francesco Cascione. La famiglia dell’anziano è rappresentata da Rosario Almiento.

L’incidente stradale

L’impatto tra i due mezzi, bici e scooter, avvenne all’incrocio tra viale Aldo Moro e via Martiri delle Fosse Ardeatine, nei pressi nella scuola media Marzabotto. Il minorenne si fermò subito per prestare i primi soccorsi al pensionato. Sui mezzi, ancora sotto sequestro, sarà disposta una perizia utile ad accertare la dinamica dell’incidente, in aggiunta ai rilievi eseguiti dagli agenti della polizia locale nell’immediatezza dei fatti.

Potrebbe interessarti

  • Librerie fai da te: alcune idee

  • Conservazione dei cibi: sai quali sono quelli da tenere fuori dal frigo?

  • Open space: il frigorifero intelligente per la vostra casa

  • Bidoni della spazzatura: come pulirli e igienizzarli

I più letti della settimana

  • Lite in spiaggia: pugni e bastonate contro dipendenti di un lido

  • L'ammiraglio difende la Marina: "In Libia ci siamo. Il problema: i trafficanti"

  • Sulla pista dei furti di trattori: arrestato un allevatore

  • “Scu, nuove leve in gruppi tipo gangsteristico. Unione tra Brindisi e Lecce”

  • Muore sul tavolo operatorio dopo nove ore: avviate le indagini

  • Utenze domestiche: energie rinnovabili in comodato, paga la Regione

Torna su
BrindisiReport è in caricamento