Si addormenta alla guida e finisce fuori strada: un ramo la ferisce alla testa

L'episodio si è verificato alle prime luci dell'alba sulla strada provinciale 106, tra Putignano e Gioia del Colle

CEGLIE MESSAPICA - Una donna di 42 anni, originaria di Ceglie Messapica, è rimasta ferita al volto da un ramo sporgente dopo un'incidente con la sua auto. L'episodio si è verificato alle prime luci dell'alba sulla strada provinciale 106, tra Putignano e Gioia del Colle: giunta nelle vicinanze dell'incrocio per Acquaviva, la 42enne avrebbe improvvisamente perso il controllo finendo a lato della carreggiata su rovi e arbusti. Il ramo sporgente è entrato nell'abitacolo, ferendo gravemente la conducente all'altezza della tempia.

I primi soccorsi sono stati allertati da un gruppo di ragazzi di Gioia del Colle che rientravano a casa e da un carabiniere in servizio. Sul posto è giunta un'ambulanza del 118 che ha prestato i soccorsi. La donna è stata quindi portata in ospedale al 'Miulli' in codice giallo. Secondo una prima ricostruzione, la donna potrebbe essersi addormentata, per poi finire fuori strada. 

(Foto vivilastrada.it)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Temperature in calo: allerta neve anche in provincia di Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento