menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colto da malore, si schianta contro un muro: grave un brindisino

E' ricoverato presso l'ospedale Perrino con prognosi riservata un 65enne che si è sentito male al volante in una strada di Torre Santa Sabina

TORRE SANTA SABINA – Colto da malore, è andato a sbattere contro un muro. E’ ricoverato in gravi condizioni presso l’ospedale Perrino un brindisino di 65 anni, M.F., che intorno alle ore 14 di martedì (22 agosto) è rimasto coinvolto in un incidente avvenuto a Torre Santa Sabina, marina di Carovigno.

L’uomo viaggiava insieme alla moglie a bordo della sua Ford C Max. Mentre percorreva via dei Tulipani, il brindisino si è sentito male, non riuscendo più a governare la macchina. A quel punto la Ford, ormai fuori controllo, ha terminato la sua corsa contro un muretto. Sul posto si sono recati i soccorritori del 118 a bordo di un’ambulanza e una pattuglia della polizia locale di Carovigno al comando di Stefania Urso.

Il 65enne è stato trasportato verso il nosocomio brindisino. Il malcapitato è stato posto a una serie di accertamenti dai quali sono emersi un trauma cranico, un trauma addominale e i segni del malore accusato prima dello scontro. Per questo è stato ricoverato nel reparto di Chirurgia Generale, con prognosi riservata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento