menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla guida in stato di ebbrezza alcolica: denunciati due automobilisti

Uno, di Fasano, era rimasto ferito in uno scontro frontale. L'altro circolava per le strade di San Donaci

Un 40enne di Fasano è stato denunciato dai carabinieri del Norm della compagnia locale alla luce degli accertamenti tossicologici cui è stato sottoposto dopo un incidente stradale. Nella serata del 22 marzo, alla guida della sua autovettura lungo la statale172, all'altezza della frazione Laureto, l’uomo ha perso il controllo del veicolo, provocando uno scontro frontale con un'altra autovettura condotta da un 36enne di Martina Franca.

Il guidatore dell’altra auto è uscito illeso dallo scontro, mentre A.T. è stato trasportato dal personale del 118 nell'ospedale civile “Fazzi” di Lecce, ove è stato sottoposto alle analisi tossicologiche di routine, risultando positivo all’alcol test con un tasso pari a 1,37 gr/l. La patente di guida è stata ritirata e il veicolo sottoposto a fermo amministrativo (il limite massimo consentito è di 0,5 grammi per litro di sangue).

Per restare nello stesso genere di reato, i carabinieri della stazione di San Donaci, a conclusione degli accertamenti, hanno deferito in stato di libertà, per guida in stato di ebbrezza, un macellaio 42enne originario della provincia di Lecce. L'uomo è stato fermato in una via del centro di San Donaci alla guida di un'auto, e, sottoposto ad accertamenti alcolemici, è risultato in stato di ebbrezza alcolica con tasso pari a 1,26 g/l. Anche in questo caso il veicolo è stato sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento