Incidenti stradali

Cauto ottimismo per le condizioni del sedicenne investito

Cauto ottimismo, in queste ore, per le condizioni del sedicenne romano rimasto ferito in maniera gravissima nella notte tra sabato 6 e domenica 7 agosto all’ingresso del villaggio Valtur di Ostuni, mentre rientrava a piedi con un amico da un locale

OSTUNI – Cauto ottimismo, in queste ore, per le condizioni del sedicenne romano rimasto ferito in maniera gravissima nella notte tra sabato 6 e domenica 7 agosto all’ingresso del villaggio Valtur di Ostuni, mentre rientrava a piedi con un amico da un locale di Santa Sabina, una delle marine di Carovigno. Sembra che lo studente, in vacanza col padre sulla costa della Città Bianca, sia uscito dallo stato comatoso in cui versava, ma lo prognosi resta riservata, e l’attenzione dei neurochirurghi e dei rianimatori resta alta.

L’evoluzione della situazione clinica del giovanissimo paziente viene seguita costantemente dai congiunti, presso l’ospedale Antonio Perrino di Brindisi. Al momento, stando alle notizie fornite dal procuratore capo Marco Dinapoli, G.B. sarebbe stato investito sul ciglio della strada di accesso al villaggio, dove era stato adagiato da un amico che lo stava trasportando a piedi, poiché il sedicenne era in stato di semi-incoscienza a causa di un malore.

Per questa circostanza è indagato per lesioni gravi colpose un animatore di 25 anni del villaggio Valtur di Ostuni, che rientrando in auto a tarda ora non si era accorto della presenza del corpo sul bordo del viale di accesso, investendolo. Il conducente si era fermato immediatamente, chiamando i soccorsi.

L’area è stata esaminata e fotografata dal personale del commissariato di Ostuni, e dagli esperti della Polizia scientifica, che hanno anche perlustrato il percorso effettuato a piedi dalla vittima da Santa Sabina al villaggio turistico. Per ricostruire la vicenda, su delega del pm Iolanda Chimienti, la polizia ha ascoltato l’amico dello studente romano e l’investitore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cauto ottimismo per le condizioni del sedicenne investito

BrindisiReport è in caricamento