Auto prende fuoco dopo un tamponamento sulla 379: due feriti

L'incidente intorno alle 13,45 di oggi all'altezza di Torre Canne, direzione Bari. Code e traffico rallentato

FASANO - Due persone sono rimaste ferite a seguito di un tamponamento auto avvenuto oggi ( lunedì 6 luglio) intorno alle 13.45 lungo la statale 379 all’altezza di Torre Canne centro, direzione per Bari. Le auto coinvolte nell'incidente sono un fuoristrada Suzuki, guidato da un turista straniero ed un Suv Audi, guidato da una ragazza di Fasano. A seguito dell'impatto il fuoristrada ha preso fuoco e per domare le fiamme è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni.

TAMPONAMENTO FASANO 2-2

Il guidatore della Suzuki è riuscito ad uscire dall'abitacolo prima che l'auto fosse avvolta dalle fiamme ma è stato trasportato in codice rosso, dal 118, presso il Perrino di Brindisi a seguito delle ferite riportate. Anche la conducente dell’Audi è stata trasportata in ospedale. Sul posto sono giunti, per i rilievi, la polizia stradale di Fasano ed il personale Anas. Il traffico ha subito rallentamenti per alcune ore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento