Incidenti stradali

Incidente alle porte del paese: auto finisce nella cunetta. Ferita una coppia

Avrebbe visto il segnale di divieto di accesso improvvisamente e per evitare di imboccare la strada contromano ha sterzato bruscamente finendo in un canale di scolo che costeggia la carreggiata

SAN PIETRO VERNOTICO – Avrebbe visto il segnale di divieto di accesso improvvisamente e per evitare di imboccare la strada contromano ha sterzato bruscamente finendo in un canale di scolo che costeggia la carreggiata. L’auto si è piegata su un alto e per rimuoverla si è reso necessario l’intervento del carro attrezzi. È questa la dinamica di un incidente che si è verificato intorno alle 9 di oggi sulla strada provinciale che collega Brindisi a San Pietro Vernotico a poche decine di metri dal centro abitato. Precisamente al bivio dell’ex stazione di servizio Agip, già teatro di incidenti. All’interno del veicolo, una Fiat 600, c’era una coppia di Squinzano, Lecce, marito e moglie, che rincasava dopo essere stata in un terreno di famiglia che si trova in agro di Brindisi. I due non hanno riportato ferite preoccupanti, sono stati medicati dai sanitari del 118.

bivio san pietro-2

Sul posto si sono recati gli agenti della polizia Locale e una pattuglia dei carabinieri di San Pietro Vernotico per i rilievi tesi a ricostruire le cause dell’incidente e per coordinare la circolazione stradale. Dal sopralluogo è emerso che l’automobilista, che procedeva in direzione Sud, non si è accorto in tempo del segnale di divieto perché coperto dall’erba secca e quando si è reso conto che la strada che stava per imboccare era vietata ha sterzato urtando il guardrail. Questo almeno è quanto ha dichiarato in fase di accertamento. L’impatto gli ha fatto perdere il controllo del mezzo che è finito nella cunetta posta dall’altro lato della strada. Anch’essa completamente ricoperta di erba. Fortunatamente non passavano altri veicoli. La Fiat 600 è stata rimossa dal personale della ditta Tarantini. 

Non è la prima volta che in quel tratto di strada si verificano incidenti causati dalla poca visibilità del divieto, posto proprio sul bivio, specie tra automobilisti che non sono del posto. Oltre alla potatura dell’erba si dovrebbe anche procedere allo spostamento dello stesso segnale, piazzandolo in un punto più visibile. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente alle porte del paese: auto finisce nella cunetta. Ferita una coppia

BrindisiReport è in caricamento