menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Automobilista finisce fuori strada: non aveva né patente nè assicurazione

L'incidente è avvenuto sabato mattina sulla Carovigno-Torre Santa Sabina. L'automobilista era sprovvisto anche di carta di circolazione

CAROVIGNO – Alla guida senza patente e senza assicurazione, è uscito fuori strada, ribaltandosi. Ha collezionato una serie di infrazioni del codice della strada, oltre auna violazione del codice penale, un operaio di 35 anni originario della Nigeria che intorno alle ore 10.30 di sabato (20 marzo), alla guida di una vecchia Bmw, è rimasto coinvolto in un incidente avvenuto sulla strada provinciale che collega Carovigno a Torre Santa Sabina. L’uomo fortunatamente non ha riportato neanche un graffio.

Incidente Carovigno 2-2-2

Il sinistro è stato rilevato dalla Polizia Locale di Carovigno, retta temporaneamente dal comandane della Polizia Locale di Torchiarolo, Lorenzo Renna. Gli agenti hanno subito accertato che l’automobilista circolava senza revisione e senza assicurazione. Nella giornata di domenica, a seguito di ulteriori accertamenti, la Polizia Locale ha sequestrato il permesso internazionale di guida in quanto non autentico, sanzionando lo straniero per guida senza patente con conseguente fermo amministrativo del veicolo.

Al momento della richiesta di esibire e conseguentemente consegnare la carta di circolazione, l’uomo in un primo momento ha riferito che non l'aveva e poi, invitato a sporgere una denuncia di smarrimento, ha detto che gli era stata ritirata lo scorso anno dai carabinieri di Lecce, perché circolava senza assicurazione. Anche su questo punto sono in corso accertamenti perché in tal caso lo stesso circolava con veicolo sottoposto a sequestro amministrativo con conseguente violazione dell'articolo 213 della strada e deferimento all'autorità giudiziaria per la violazione dell’articolo 349 del codice penale (violazione dei sigilli). Il 35enne, a ottobre 2020, controllato a Lecce dai carabinieri, era già stato trovato senza assicurazione e senza patente. La reiterazione di tale infrazione sfocia qundue in ambito penale. Per questo alla sanzione amministrativa si combina una denuncia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento