Scontro fra auto e moto sulla litoranea: feriti due pescatori

I motociclisti viaggiavano a bordo di una custom. All’altezza di località Torre Testa sono stati travolti da un’Alfa 156 station wagon

La scena dell'incidente nella foto di Salvatore Barbarossa

BRINDISI – Due incidenti stradali nella mattinata di oggi, giovedì 24 ottobre a Brindisi: uno riguarda due motociclisti che sono stati investiti da un’auto sulla litoranea. L’altro in centro, via Sardegna. Sembrerebbe che alla base di entrambi i sinistri vi sia la scarsa visibilità dovuta alla nebbia che ha avvolto il capoluogo alle prime ore del giorno di oggi.

I motociclisti si stavano recando a pesca a bordo di una custom. Erano da poco passate le 7. All’altezza di località Torre Testa sono stati travolti da un’Alfa 156 station wagon proveniente da una strada secondaria che si immette sulla litoranea. I due sono finiti sull’asfalto, indossavano i caschi. Sul posto sono giunte alcune ambulanze del 118 che hanno soccorso i feriti e trasportati in ospedale. Avrebbero riportato fratture e contusioni agli arti inferiori. Illeso il conducente dell’auto. Gli agenti della Sezione volanti della questura di Brindisi si sono occupati dei rilievi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore schiacciato da un trattore: tragedia nelle campagne

  • Bollo auto e Documento unico di circolazione, le novità 2020

  • Quanto costa una casa a Brindisi quartiere per quartiere

  • Doppio inseguimento e lancio di chiodi dopo assalto a bancomat

  • Lite in un locale: un uomo ferito al collo con un bicchiere rotto

  • Operaio investito: un collega insegue auto pirata e la blocca

Torna su
BrindisiReport è in caricamento