menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo pesca, si ribalta sulla diga: spavento per un giovane brindisino

Ilesa l'unica persona coinvolta nell'incidente: un 28enne alla guida di una Peugeot 3008. Si è scontrato con un jersey nel tratto iniziale della diga

BRINDISI - Si è ribaltato con la sua Peugeot 3008, mentre rientrava a casa dopo aver finito una battuta di pesca. Un insolito incidente si è verificato intorno alle ore 19 di oggi (sabato 17 aprile) presso la diga Bocche di Puglia, sulla litoranea nord di Brindisi.

Incidente diga Brindisi 2-2-2

L'unica persona coinvolta è il conducente dell'auto, un brindisino di 28 anni. Il giovane, a quanto pare, si è scontrato con un jersey che delimitava la carreggiata, lato mare, ha perso il controllo del veicolo e si è cappottatto all'inizio della rampa che collega la diga alla strada. Alcune persone che hanno assistito al sinistro gli hanno prestato i primi soccorso. Fortunatamente il ragazzo, completamente illeso, è uscito autonomamente dall'abitacolo. Sul posto, per i rilievi del caso, si sono recati i motociclisti della Polizia Locale di Brindisi. Intervenuti, in ausilio, anche i carabinieri. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento