Martedì, 19 Ottobre 2021
Incidenti stradali

Incidente sulle strade di Miami: muore ristoratore brindisino

Il 39enne Raffaele Mitrugno viaggiava a bordo di una Vespa travolta da un'auto. Sposato e padre di due figli, dirigeva un ristorante di successo

BRINDISI – A Miami dirigeva un ristorante di successo, si era sposato e aveva messo su famiglia. Ma sulle strade della Florida, la sua vita si è drammaticamente spezzata. Il brindisino Raffaele Mitrugno è morto a soli 39 anni, a seguito di un tragico incidente che si è verificato intorno alle ore 17.30 di giovedì (31 ottobre), nella città statunitense.

Incidente Raffaele Mitrugno-2

Da quanto si apprende dai media locali, Mitrugno stava percorrendo la Us 1 Southwest 17th Avenue a bordo della sua Vespa di colore rosso. Lo scooter, per cause da accertare, è stato travolto da una berlina grigia. A seguito del violento impatto, il veicolo è rimasto incastrato sotto al paraurti della macchina. Mitrugno è stato trasportato in ospedale in condizioni gravissime. Poco dopo, il suo cuore ha smesso di battere.

La notizia è arrivata a Brindisi alle prime ore di oggi. Mitrugno lascia moglie e due bambini. Anni fa aveva tentato la fortuna negli States, dove si è affermato nel ramo della ristorazione. Grande appassionato di moto, era un tifoso sfegatato del Brindisi calcio e del Milan. La salma è attualmente a disposizione della magistratura. I familiari sono in attesa del nulla osta per il rimpatrio. 

Fotogrammi tratti da un servizio dell'emittente 7News Miami

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulle strade di Miami: muore ristoratore brindisino

BrindisiReport è in caricamento