Scontro fra due auto sulla superstrada: spavento per tre persone

L'incidente si è verificato la scorsa notte sulla Brindnisi-Taranto, all'altezza dello svincolo per Mesagne est

Grande spavento, ma nessuna grave conseguenza per tre persone coinvolte in un incidente che intorno alle 4 di oggi (domenica 30 agosto) si è verificato sulla strada statale 7 che collega Brindisi a Taranto, all’altezza dello svincolo per Mesagne est. Lo scontro ha riguardato una Renault Capture e una Fiat Punto.

cdd48b08-3e11-4571-a216-3c6dc5982b0a-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entrambi i veicoli hanno terminato la loro corsa al centro della strada, ma fortunatamente nessun altro mezzo è rimasto coinvolto nel sinistro. Sul posto si sono recati i soccorritori del 118, i vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi e una pattuglia della Polizia Stradale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento