Paura sulla superstrada: auto finisce contro lo spartitraffico

Sul posto due ambulanze e gli agenti della Polizia locale che si sono occupati dei rilievi e della gestione della viabilità

foto da www.quimesagne.it

MESAGNE – Momenti di paura sulla strada statale 7, che collega Taranto a Brindisi: una Lancia Y è finita contro lo spartitraffico. È accaduto intorno alle 17 di oggi, sabato 7 settembre. L’incidente si è verificato all’altezza di Mesagne sulla corsia in direzione sud.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto due ambulanze. Ferito il conducente del veicolo, un uomo di Fragagnano (Ta), è stato portato al Pronto soccorso dell'ospedale Perrino, le sue condizioni non dovrebbero essere preoccupanti. Sul posto gli agenti della Polizia locale che si sono occupati dei rilievi e della gestione della viabilità. L’auto è stata rimossa con carro attrezzi. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brindisi usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Lecce, shopping nel centro commerciale senza pagare: arrestata una brindisina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento