Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

Un 30enne di Oria alla guida di un'Alfa Giulietta ignora l'alt dei carabinieri. Era sprovvisto di patente di guida

SAN VITO DEI NORMANNI – Dopo aver ignorato l’alt imposto dai carabinieri, si è scontrato frontalmente con un’auto che proveniva dal senso opposto, impattando contro un muro. Si è concluso così un inseguimento fra i carabinieri e un 30enne di Oria alla guida di un’Alfa Giulietta che si è verificato nella tarda serata di martedì 21 gennaio nel centro di San Vito dei Normanni. 

Una pattuglia del Norm della locale compagnia ha intercettato la Giulietta, auto utilizzata di recente in una serie di furti fra le province di Brindisi e Lecce, intimando al conducente l’alt. Ma l’automobilista ha tirato dritto, cercando di seminare i militari nel reticolo di strette vie di San Vito dei Normanni.

Il tentativo di fuga ha avuto vita breve. La macchia, a bordo della quale, oltre al 30ennei si trovavano altre tre persone, ha terminato la sua corsa con l’incidente. Fortunatamente nessuno, fra gli occupanti della Giulietta e quelli dell’altra vettura coinvolta, ha riportato ferite. 

Il conducente della Giulietta, come già in altre circostanze, era sprovvisto di patente di guida, poiché mai conseguita. Per sua stessa ammissione, questo lo ha indotto a ingaggiare un inseguimento con i carabinieri. L’uomo è stato arrestato per il reato di resistenza. Dopo le formalità, è stato subito rilasciato. Gli esami alcolemico e tossicologico hanno dato esito negativo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz dei carabinieri contro la Scu: 37 arresti per droga, armi ed estorsioni

  • Incidente nella notte, quattro giovani feriti. "Ringrazio i medici"

  • Cellino, nuovo boato nella notte: bomba carta fatta esplodere per strada

  • Operazione Synedrium: i pizzini, le armi e il ruolo delle donne

  • Furto di trattore si conclude con inseguimento, incidente e arresto

  • Synedrium: “Estorsioni anche agli ambulanti del mercato di Sant’Elia”

Torna su
BrindisiReport è in caricamento