rotate-mobile

Incidente mortale in via Togliatti: i rilevi della polizia locale

La moto e l'auto sono stati posti sotto sequestro su disposizione del pm di turno

BRINDISI - Tragedia questa sera in via Palmiro Togliatti: un motociclista di Brindisi, Cosimo Luciano, conosciuto in città con il nome di Mino,  ha perso la vita in seguito alle gravissime ferite riportate nell'incidente avvenuto attorno alle 20, nei pressi del Tribunale. E' deceduto in ospedale, dove è stato portato dagli operatori del 118 con il codice rosso.

Sul posto gli agenti della Polizia locale hanno effettuato i rilievi necessari per definire la dinamica dell'incidente nel quale è rimasta coinvolta un'auto condotta da un brindisino di 65 anni. L'auto, una Ford focus, stava uscendo da via Goito. Impatto tremendo con la moto. 

Il ragazzo aveva il caso, così come lo aveva la giovane che era con lui: per Luciano non c'è stato niente da fare. Il 27 agosto prossimo avrebbe compiuto 28 anni. La ragazza ha riportato ferite che, stando al referto dei medici, non destano preoccupazione. Sia lei che il conducente dell'auto sono sotto choc.

I mezzi sono stati posti sotto sequestro, su disposizione del pubblico ministero di turno, Francesco Carluccio, al quale il comandante della polizia locale, Antonio Claudio Orefice, ha trasmesso una prima informativa di reato. 

Video popolari

Incidente mortale in via Togliatti: i rilevi della polizia locale

BrindisiReport è in caricamento