menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Moto sfonda muretto a secco: miracolato il giovane conducente

Violento impatto sulla strada provinciale che collega Ceglie Messapica a Villa Castelli. Sul posto 118 e Polizia Locale

CEGLIE MESSAPICA - Ha fatto una carambola fra i due muretti che lambiscono la carreggiata, per poi finire sull'asfalto. Si sono vissuti momenti di apprensione per un giovane motociclista di Villa Castelli coinvolto in un incidente avvenuto intorno alle ore 20:45 di oggi (giovedì 24 settembre) sulla strada provinciale che collega Ceglie Messapica e Villa Castelli, appena fuori il centro abitato di Ceglie.

Incidente Ceglie Messapica 3-2

Il ragazzo, alla guida di una Kawasaki verde, per cause da accertare ha perso il controllo su un tratto rettilineo, subito dopo aver superato una cunetta. A quel punto si è scontrato con un muretto a secco, abbattendone una porzione, per poi andare a finire contro il muro che si trovava sul lato opposto della strada.

Incidente Ceglie Messapica-2

Il doppio impatto è stato violento, ma il motociclista, miracolosamente, se l'è cavata con ferite di lieve entità. Il malcapitato è stato soccorso dal personale del 118, intervenuto con due ambulanze. Sul posto, per i rilievi del caso, gli agenti della Polizia Locale di Ceglie Messapica. La moto ha riportato danni ingenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

E' Anna Lucia Matarrelli la nuova comandante della polizia locale

Attualità

San Sebastiano, riconoscimento all'ex comandante Pietro Goduto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento