Incidente sulla provinciale: donna incastrata nelle lamiere liberata dai pompieri

Si è verificato sulla Ostuni-Carovigno, precisamente in contrada Santa Caterina. Coinvolta anche una Fiat 500 L alla cui guida c’era un militare ostunese

OSTUNI – I vigili del fuoco hanno dovuto tagliare il tettuccio con una cesoia idraulica per liberare la donna che nella mattinata di oggi è rimasta incastrata nell’abitacolo della sua Lancia Y a causa di un incidente stradale sulla provinciale che collega Ostuni a Carovigno, precisamente in contrada Santa Caterina alle porte della Città Bianca. Nell’incidente è rimasta coinvolta anche una Fiat 500 L alla cui guida c’era un militare ostunese. Entrambi i conducenti sono stati portati in ospedale, la donna in codice rosso.

incidente ostuni-carovigno2-2

Con ogni probabilità si è trattato di uno scontro frontale, la Lancia si è ridotta a un groviglio di lamiere, sul posto sono state inviate immediatamente alcune ambulanze del 118, ma, come già detto, per liberare la donna ferita si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco che hanno dovuto tagliare l’auto.  

incidente ostuni-carovigno1-5

Sul posto si sono recate anche alcune pattuglie della Polizia stradale per la ricostruzione della dinamica, del locale commissariato e della Polizia locale che invece hanno gestito la viabilità durante le operazioni di soccorso e fino alla rimozione dei veicoli. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brindisi usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giallo di Ceglie: i due rumeni si sarebbero uccisi a vicenda

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Incidente sulla circonvallazione: giovane motociclista in ospedale

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Grave aggressione contro operatori del 118: danneggiata un'ambulanza

  • Incidente sulla superstrada, auto contro alberi: grave un giovane

Torna su
BrindisiReport è in caricamento