rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Incidenti stradali

Auto contromano sulla superstrada, cinque feriti tra cui un minore. Rallentamenti di traffico

E' accaduto poco dopo le 17 di oggi, venerdì 5 novembre, sulla strada statale che collega Brindisi a Lecce all'altezza dell'autodemolizioni Revisud Cannone

BRINDISI - E' di cinque feriti e due auto distrutte il bilancio di uno scontro frontale verificatosi sulla strada statale 379 che collega Bari a Brindisi. Un'auto con a bordo due anziani ha imboccato la superstrada contromano, si è schiantata contro un veicolo con a bordo tre persone provenienti Napoli, si tratta dei genitori e il fratello del nuovo acquisto del Brindisi Calcio che proprio oggi ha ingaggiato. Alcuni degli occupanti sono rimasti incastrati nelle lamiere e si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco che sono giunti sul posto con due squadre tra cui l'autogru. L'incidente si è verificato all'altezza dell'autodemolizioni Revisud Cannone. 

Per i feriti, invece, sono giunte tre ambulanze del 118 che li hanno portati al Pronto soccorso dell'ospedale Perrino di Brindisi. Nessuno sarebbe rimasto ferito in maniera grave. Il traffico ha subito grossi rallentamenti, si sono formati 2 km di coda. La polizia stradale si sta occupando dei rilievi e della gestione della viabilità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto contromano sulla superstrada, cinque feriti tra cui un minore. Rallentamenti di traffico

BrindisiReport è in caricamento