menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scontro frontale sulla strada per il mare: deceduti una donna e due coniugi

L'incidente si è verificato intorno alle 13 sulla strada provinciale 86 che collega San Pietro Vernotico a Campo di Mare all'altezza di una curva

SAN PIETRO VERNOTICO – Tagedia sulla strada provinciale 86 che collega San Pietro Vernotico a Campo di Mare: in seguito a uno scontro frontale (questo almeno è quanto accertato fino a questo momento), tre persone hanno perso la vita. Si tratta di Manuela Vigneri, 40enne di San Pietro, deceduta sul colpo e due coniugi di Cellino San Marco, spirati poco dopo in ospedale. Si tratta di Giuseppe Ferulli 52 anni e Alessandra Leuzzi 42 anni, lasciano tre figli di 16, 10 e 6 anni. Lui era un noto odontotecnico del posto. 

vigilanza g4 su incidente-2

L’impatto tra i due veicoli, una Ford e un suv Nissan, si è verificato all’altezza della curva che porta in contrada Fauso, dove c’è una cappella che ospita la statua di Sant'Antonino. Sul posto è giunta per prima una pattuglia dell’istituto di vigilanza G4 che ha immediatamente richiesto l’intervento di vigili del fuoco, 118 e forze dell’ordine. La strada è stata chiusa al traffico da entrambe le direzioni. 

incidente sp86 febbraio 2019-2

La donna alla guida della Ford è morta sul colpo, i coniugi, che occupavano il suv, sono stati portati al Pronto soccorso dell'ospedale Perrino di Brindisi da ambulanze del 118 in gravissime condizioni, giune dal Ppt di San Pietro Vernotico. Purtroppo, però, i sanitari nulla hanno potuto fare per strapparli alla morte. Entrambi hanno smesso di respirare poco dopo essere giunti in ospedale. Le auto sono state rimosse con il carro attrezzi e parcheggiate nel deposito giudiziario Tarantini, sotto sequestro. La ricostruzione della dinamica dell'incidente è al vaglio degli agenti della Polizia locale di San Pietro Vernotico.

manuela vigneri-2

Una strada maledetta

Una strada, quella che collega San Pietro Vernotico a Campo di Mare, troppe volte macchiata di sangue su cui gli Enti preposti tardano a prendere provvedimenti. Gli incidenti sono frequenti, quelli mortali anche. Se ne registra almeno uno all'anno. Si tratta di una strada di competenza della Provincia da anni in attesa di essere messa in sicurezza. Certamente una delle cause dei sinistri è l'alta velocità, l'altra sono le distrazioni alla guida, ma Provincia, Comune e forze dell'ordine, ognuno per le proprie competenze, forse devono cominciare ad adottare tutte le misure e i dispositivi idonei per evitare tragedie di questo genere.

giuseppe ferulli alessandra leuzzi-2

Le salme restituite alla famiglia

Tutte e tre le salme sono state restituite ai famigliari. Nel tardo pomeriggio di oggi la salma di Manuela Vigneri è stata trasferita nella sua abitazione in via Indipendenza a San Pietro Vernotico. Lascia i genitori, una sorella e un fratello. I funerali si svolgeranno domani alle 15.30 presso la chiesa di San Giovanni Bosco. 

I funerali dei coniugi Ferulli, invece, si svolgeranno, sempre domani, alle 16.30 presso la chiesa di San Marco e Santa Caterina a Cellino San Marco.

Articolo aggiornato alle 18

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento