Incidenti stradali Mesagne

Incidente sulla via per lo stadio: quattro feriti, fra cui tre calciatori brindisini

Un'auto con cinque giocatori del Mesagne si è scontrata con una macchina a bordo della quale viaggiavano marito e moglie, sulla via per San Vito. In ospedale anche la donna

MESAGNE – Stavano andando allo stadio per giocare la partita contro il Copertino, valevole per il campionato di Promozione. Ma è terminata con uno scontro con un’altra auto la corsa di cinque giocatori brindisini che militano fra le file del Mesagne calcio.

I cinque viaggiavano a bordo di un’Alfa Romeo Giulietta che per cause da accertare è entrata in collisione con una Peugeot 308 a bordo della quale si trovavano marito e moglie. L’incidente si è verificato intorno alle ore 14, all’incrocio fra la vecchia via per Francavilla Fontana e la strada per San Vito dei Normanni. 

Dei cinque occupanti della Giulietta, in tre (i calciatori Stabile, che si trovava alla guida del veicolo, Martella e Medico) sono stati condotti in ospedale a bordo di un’ambulanza con personale del 118. Stesso destino è toccato anche alla moglie del guidatore della Peugeot. I giocatori Motti e Membola, invece, usciti illesi dall’impatto, hanno raggiunto successivamente lo stadio e si sono messi a disposizione di mister Gioacchino Marangio (la partita è regolarmente iniziata alle ore 15). Illeso anche il giudatore della Peugeot.

Dei quattro feriti, fortunatamente, nessuno, da quanto appurato, corre pericolo di vita. I rilievi del caso sono stati effettuati dai poliziotti del commissariato di Mesagne. Sul posto si sono recati anche i dirigenti del sodalizio calcistico mesagnese. I calciatori proveniva da un'abitazione di campagna dove, come di consueto, avevano consumato il pranzo pre partita. Seguono aggiornamenti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla via per lo stadio: quattro feriti, fra cui tre calciatori brindisini

BrindisiReport è in caricamento