Incidenti stradali

Malore al volante: automobilista sbatte contro lo spartitraffico della superstrada

Un malore al volante poteva costare carissimo a un 49enne della provincia di Taranto che nel pomeriggio di oggi (23 agosto) è rimasto coinvolto in un incidente avvenuto sulla strada statale 7 Brindisi - Taranto

LATIANO – Un malore al volante poteva costare carissimo a un 49enne della provincia di Taranto che nel pomeriggio di oggi (23 agosto) è rimasto coinvolto in un incidente avvenuto sulla strada statale 7 Brindisi  - Taranto. Intorno alle ore 18, giunto all’altezza dello svincolo per Latiano (direzione Brindisi),  l’uomo si è sentito male, perdendo il controllo della sua Peugeot station wagon 306.

A quel punto la macchina, dopo una spaventosa sbandata, ha terminato la sua corsa con uno schianto contro i jersey di cemento della spartitraffico, fermandosi al centro della corsia di sorpasso, parallelamente alla barriera. Il rischio che altri automobilisti si accorgessero solo all’ultimo istante del mezzo incidentato, travolgendolo, era elevatissimo.

Per questo si è rivelata provvidenziale la tempestività con cui gli agenti della polizia municipale di Latiano e i carabinieri della locale stazione si sono recati sul posto.

L’automobilista, vigile e cosciente, è stato soccorso dal personale del 118, che ha fatto rotta verso il Pronto soccorso dell’ospedale Camberlingo. Le condizioni del malcapitato per fortuna pare non siano gravi. Una volta rimosso il mezzo, la circolazione ha ripreso a scorrere regolarmente.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore al volante: automobilista sbatte contro lo spartitraffico della superstrada

BrindisiReport è in caricamento