Venerdì, 24 Settembre 2021
Incidenti stradali Francavilla Fontana

Motociclista deceduto sulla Francavilla-Manduria: indaga la procura di Taranto

La salma del 21enne Davide Lerna non è stata ancora restituita alla famiglia. L'incidente si è verificato ieri sera (martedì 10 agosto) poco dopo le 20

FRANCAVILLA FONTANA - Sulla tragedia avvenuta ieri sera (martedì 10 agosto) sulla provinciale che collega Francavilla Fontana a Manduria (Taranto) dove ha perso la vita il 21enne Davide Lerna a bordo della sua moto, la Procura di Taranto ha avviato le indagini per capire l'esatta dinamica del sinistro mortale, grazie ai rilievi effettuati sul posto dalla polizia locale di Manduria, insieme ai carabinieri e vigili del fuoco.

Proprio per questo entrambi i mezzi, la Kawasaki 650 guidata dal 21enne e un’Alfa Romeo Giulietta di colore bianco condotta da un medico che si recava all’ospedale “Marianna Giannuzzi” di Manduria, sono stati posti sotto sequestro. La salma del giovane, quindi, è ancora a disposizione della Procura. 

L'impatto si è verificato su di un rettilineo non lontano dal resort Parco Laurito dove, per cause ancora da accertare, la moto e la berlina si sono scontrate. Il giovane procedeva da Manduria verso Francavilla Fontana. Il medico a cause della collisione ha riportato un trauma cranico commotivo ed è stato trasferito al “Santissima Annunziata” di Taranto. Davide Lerna lavorava come cameriere alla Pizzera Napule nel centro storico di Francavilla. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motociclista deceduto sulla Francavilla-Manduria: indaga la procura di Taranto

BrindisiReport è in caricamento