menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quarto incidente nel giro di una settimana al solito incrocio: tre feriti

Sale a quota quattro nel giro di una settimana il numero di incidenti di cui è teatro l'incrocio tra la circonvallazione di San Pietro Vernotico e la provinciale per Cellino San Marco

SAN PIETRO VERNOTICO – Sale a quota quattro nel giro di una settimana il numero di incidenti di cui è teatro l’incrocio tra la circonvallazione di San Pietro Vernotico e la provinciale per Cellino San Marco, l'ultimo risale a martedì scorso. Nella mattinata di oggi altre due auto, una Fiat Punto e una Citroen C3 sono entrate in collisione, tre persone sono rimaste ferite. L’impatto è stato così violento (pur trattandosi di un incrocio che si trova alle porte del centro abitato di San Pietro) che a una delle auto sono scoppiati gli airbag.

Come già detto negli ultimi articoli l’impianto semaforico è spento a causa di un incidente verificatosi venerdì scorso. Anche in questo caso il sinistro è stato rilevato dagli agenti della Polizia locale, alla base dello scontro una mancata precedenza.

Si tratta di un incrocio pericoloso su cui devono essere adottati provvedimenti anche in maniera urgente prima che qualcuno ci lasci la pelle. La realizzazione di una rotatoria potrebbe essere la soluzione ideale, un progetto che prevede interventi simili è in piedi da anni orma ma ancora nessuno degli incroci della circonvallazione di San Pietro è stato interessato da opere simili.

I veicoli di oggi sono stati rimossi con carro attrezzi dal personale della ditta Tarantini che si è occupato anche di ripulire la strada dai detriti per conto della ditta “Sicurezza e Ambiente”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento