menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scontro fra Suv e utilitaria sulla provinciale per il mare: un ferito

E’ di due auto danneggiate e un ferito il bilancio di in un incidente che si è verificato nella mattinata di oggi, sabato 4 agosto, sulla strada provinciale che collega Carovigno a Torre Santa Sabina

CAROVIGNO – E’ di due auto danneggiate e un ferito il bilancio di in un incidente che si è verificato nella mattinata di oggi, sabato 4 agosto, sulla strada provinciale che collega Carovigno a Torre Santa Sabina. Lo scontro, avvenuto in località Corte di Ferro, è stato violento: le auto coinvolte sono una Fiat Panda e un Suv Wolkswagen Touareg. A quest’ultimo sono scoppiati gli airbag.

INCIDENTE CAROVIGNO SANTA SABINA-2

Sul posto oltre a un’ambulanza del 118, che ha portato il conducente della Panda in ospedale, si è recata una pattuglia degli agenti della Polizia locale di Carovigno. Il traffico sulla strada che porta al mare (Torre Santa Sabina è una località balneare di competenza del comune di Carovigno) ha subito rallentamenti per quasi tre ore. Per tutta la durata dei soccorsi prima e i rilievi poi.

La corsia interessata dall'incidnete è stata chiusa mentre sull’altra si è proceduto a circolazione alternata secondo i sensi di marcia. Il conducente della Panda, un uomo sulla 30ina, non dovrebbe aver subito ferite preoccupanti ma si attende l’esito degli approfondimenti diagnostici per scongiurare conseguenze gravi. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brindisi usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Politica

    Il Tar dà ragione a Maiorano, eletto sindaco per due voti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento