menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente alle porte del paese: auto contro una abitazione

Coinvolte una Fiat Panda e una Fiat Punto. Il sinistro in via San Pietro, dove spesso vengono violati i limiti di velocità

CELLINO SAN MARCO - Si conferma un grosso problema, quello della velocità elevata, in via San Pietro a Cellino San Marco, dove oggi pomeriggio attorno alle 15,30 sono entrate in collisione una Fiat Panda e Una Fiat Punto con un bilancio di due feriti. La Panda si è poi schiantata contro la porta d'ingresso di una abitazione.

Incidente Cellino in via San Pietro (4)-2

Eppure i limiti da rispettare sono bene indicati dai cartelli stradali, in quella che è la strada più trafficata del piccolo centro vitivinicolo, visto che collega ai comuni della fascia sud del Brindisino la ex statale 16 tra Brindisi e San Pietro Vernotico.

Incidente Cellino in via San Pietro (1)-2

Veniamo all'incidente. Sulle dinamiche stanno indagando gli agenti della Polizia locale di Cellino, intervenuti sul posto poco dopo il sinistro con il comandante Gabriele Grassi, una equipe del 118 e volontari della Protezione civile. La Panda è rimasta semidistrutta dall'impatto, e il giovane conducente sembrava il più malconcio tra i due feriti, i quali tuttavia erano coscienti. La Panda è stata prelevata da un carro attrezzi dell'impresa Tarantini, che ha anche provveduto alla rimozione dei fluidi e dei rottami rimasti sull'asfalto.

Incidente Cellino in via San Pietro (3)-2

Il veicolo è provvisoriamente in custodia giudiziale in attesa degli accertamenti sul conducente della Panda, i test di rito in caso di incidenti stradali sulle facoltà psicomotorie dei guidatori. Dopo di che si deciderà se riconsegnarla al proprietario o trattenerla ancora in deposito a disposizione del magistrato inquirente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Vaccini anti Covid: in campo anche gli odontoiatri pugliesi

  • Emergenza Covid-19

    Covid. Sindaco infermiere in prima linea per somministrare i vaccini

  • Emergenza Covid-19

    Campagna vaccinale anti Covid, centri aperti per 75enni e 74enni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento