menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si distrae per la felpa e perde il controllo dell'auto: scontro fra tre veicoli

Una distrazione sarebbe la causa di un incidente con tre auto coinvolte verificatosi intorno alle 17 di oggi sulla circonvallazione di San Pietro Vernotico all’incrocio con via Donizetti

SAN PIETRO VERNOTICO – Una distrazione sarebbe la causa di un incidente con tre auto coinvolte verificatosi intorno alle 17 di oggi sulla circonvallazione di San Pietro Vernotico all’incrocio con via Donizetti. Un incrocio già teatro di incidenti stradali. Due persone sono state portate in ospedale dai sanitari del 118 giunti dal vicino Punto di printo intervento di San Pietro. 

airbag scoppiati-3

I veicoli coinvolti sono una Toyota Rav4, una Ford Fiesta e un’Audi A3. Uno degli automobilisti si sarebbe distratto per prendere una felpa dal sedile posteriore tamponando l’auto che lo precedeva alla cui guida c’era un 36enne di Cellino San Marco che si stava recando a lavoro. Nell’impatto è rimasta coinvolta anche l’auto che proveniva dalla corsia opposta: si è schiantata contro il guardrail. Alla Focus e all’Audi sono scoppiati gli airbag.

panoramica incidente circonvallazione san pietro-2

Sul posto si sono recati gli agenti della Polizia locale per i rilievi del caso. La circonvallazione è rimasta chiusa al traffico dall’intersezione con via Cairoli a quella con via Serinelli, all’altezza della zona 167, presidiata dai volontari di un’associazione che opera sul territorio.

IL VIDEO

I mezzi sono stati tutti e tre rimossi con carro attrezzi e trasportati nel deposito giudiziario Tarantini in attesa delle prognosi dei due feriti.

la toyota coinvolta-2

Le condizioni più preoccupanti sono quelle del 36enne cellinese che ha riportato diverse contusioni. I dipendenti della ditta Tarantini, dopo tutti i rilievi del caso necessari per la ricostruzione della dinamica dell’incidente, hanno provveduto alla rimozione dei detriti per conto della ditta “Sicurezza e Ambiente”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento