Stesso incrocio sulla provinciale, due incidenti nel giro di due ore

Doppio sinistro sulla strada San Pietro Vernotico-Mesagne. Nel primo caso, tre persone ferite. Intervenuti pompieri e 118

Due incidenti si sono verificati a distanza di circa un paio d’ore l’uno dall’altro, quasi nello stesso punto, sulla strada provinciale che collega San Pietro Vernotico a Mesagne. Il primo sinistro è avvenuto intorno alle 15 di oggi (6 dicembre). Il secondo intorno alle 17. In entrambi i casi, le due collisioni sono avvenute nei pressi dell’incrocio con la strada provinciale Brindisi-San Donaci.

3f43de38-96fa-4e54-9a7b-55c4904bcef6-2

Nel primo caso, sono due le vetture coinvolte, una Fiat 500 e una Fiat Panda, a bordo delle quali viaggiavano complessivamente tre persone. Da quanto appreso, la fiancata lato guidatore della 500 è stata centrata in pieno dal “muso” della Panda. Questa ha terminato la sua corsa al centro dell’incrocio. La Fiat si è vernata sul margine della carreggiata. Tutte e due le vetture hanno riportato danni ingenti.

Sul posto si sono recate le ambulanze con personale del 118 e i carabinieri. I malcapitati sono stati accompagnati in ospedale. Nessuno di loro, fortunatamente, pare corra pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scenario analogo si è ripetuto intorno alle 17, quando si è verificato il secondo sinistro fella giornata. La zona, come detto, è quasi la stessa. In questo caso, oltre al personale sanitario, sono intervenuti anche i vigili del fuoco, per la messa in sicurezza dei mezzi incidentati. Le persone coinvolte non hanno riportato gravi ferite. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva smarrito la bici e scritto un biglietto per ritrovarla: la polizia gliene regala una nuova

  • La spiaggia libera? E' mia, e me la gestisco io

  • Brindisi: i carabinieri scoprono undici furbetti del reddito di cittadinanza

  • Notte movimentata: rissa tra giovani e spari contro un'auto

  • Furti d'auto in trasferta: identificati e arrestati due brindisini

  • Dal cantiere alle campagne: arrestati i vertici dell'Anonima rifiuti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento