menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scontro sulla provinciale: una famiglia in ospedale, paura per una bimba

Violento tamponamento sulla Brindisi-San Vito dei Normanni. In ospedale una famiglia inglese (mamma, papà e figlia di due anni) che sta trascorrendo le vacanze nel Brindisino. Sul posto vigili del fuoco, 118 e polizia locale

SAN VITO DEI NORMANNI – Una intera famiglia di turisti inglesi è finita in ospedale a seguito di un violento tamponamento che intorno alle ore 16 di oggi (31 luglio) è avvenuto sulla strada provinciale che collega San Vito dei Normanni a Brindisi, nei pressi del resort “Dei Normanni”, nell’agro di San Vito dei Normanni.

Marito, moglie e figlia di appena due anni, in vacanza nelle campagne di San Vito dei Normanni, viaggiavano a bordo di una Opel Astra che per cause da appurare, stando a una prima ricostruzione dei fatti, mentre sbucava da una strada secondaria è stata tamponata da una Seat Ibiza. Entrambi i veicoli erano diretti verso Brindisi. A seguito della collisione si sono aperti tutti gli airbag. Parti di motore e di carrozzeria sono schizzate sull’asfalto, nel raggio di decine di metri.

Sul posto si sono recate nel giro di pochi minuti diverse ambulanze con personale del 118. Mamma, papà e figlioletta sono stati trasportati verso il Pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi. Le loro condizioni, per fortuna, pare non siano gravi. Neanche un graffio, invece, per il conducente della Seat Ibiza, residente a Carovigno, che si è rifiutato di sottoporsi al test dell'alcool e della droga.

Una squadra di vigili del fuoco è intervenuta per la messa in sicurezza delle macchine. Per due ore la viabilità ha subito rallentamenti. Spetterà agli agenti della polizia locale di San Vito dei Normanni diretti dal comandante Alma Passante il compito di ricostruire la dinamica del sinistro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Vaccini anti Covid: in campo anche gli odontoiatri pugliesi

  • Emergenza Covid-19

    Covid. Sindaco infermiere in prima linea per somministrare i vaccini

  • Emergenza Covid-19

    Campagna vaccinale anti Covid, centri aperti per 75enni e 74enni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento