menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Asfalto ghiacciato e niente spargi sale sulla 379: un Tir fuori strada

Un incidente si è verificato alle prime luci del giorno sulla strada statale 379 che collega Brindisi a Bari, all'altezza di Torre Spaccata. Il conducente di un camion è stato trasportato in ospedale

BRINDISI – E’ insidiosissimo l’asfalto ricoperto di ghiaccio della strada statale 379 che collega Brindisi a Fasano. Ne sa qualcosa il conducente di un Tir che intorno alle ore 6,30 di oggi (7 gennaio) è rimasto coinvolto in un incidente avvenuto fra lo svincolo per Torre Spaccata e la canalizzazione dell’incrocio verso Pezze di Greco, direzione Brindisi. L’uomo ha perso il controllo del mezzo, terminando la sua corsa con uno scontro sul cordolo che delimita la carreggiata.

Incidente sulla strada statale 379, altezza Torre Spaccata-2

L’autoarticolato si è fermato al centro della strada, con la cabina di traverso rispetto al rimorchio. I poliziotti della Stradale e i vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni si sono subito recati sul posto. Il malcapitato è stato condotto verso il Pronto soccorso dell’ospedale Perrino, pare in condizioni non gravi. Il tratto di strada interessato dal sinistro è stato chiuso al traffico.

Va detto che, nonostante le riunioni operative dei giorni scorsi, non si vede traccia di mezzi spargi sale sulla strada statale. I disagi sono quindi inevitabili, con seri rischi per l’incolumità delle persone. Basti pensare che numerosi autotrasportatori si sono fermati nei parcheggi delle aree di servizio, non potendo proseguire il viaggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento