menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ingresso della discarica di Autigno

L'ingresso della discarica di Autigno

Incidente sul lavoro: operaio della Nubile si frattura un dito

BRIDISI - Stava scaricando rifiuti nella discrica di Autigno quando un pesante pezzo di metallo è caduto sulla sua mano. Un operaio della ditta Nubile, Francesco Dell'Orzo, è finito all'ospedale Perrino con un dito fratturato dopo l'incidente di questa mattina.

BRINDISI - Stava scaricando rifiuti nella discarica di Autigno quando un pesante pezzo di metallo è caduto sulla sua mano. Un operaio della ditta Nubile, Francesco Dell'Orzo, è finito all'ospedale Perrino con un dito fratturato dopo l'incidente di questa mattina.

L'uomo, dipendente della Nubile che gestisce la discarica dove vengono stoccati i rifiuti del capoluogo, è stato immediatamente soccorso dai colleghi e trasportato in ospedale. I medici del pronto soccorso hanno riscontrato una frattura all'anulare destro.

Secondo la prima ricostruzione dello Spesal, intervenuto per verificare le condizioni di lavoro in cui l'uomo ha subito l'infortunio, il pezzo di metallo sarebbe caduto addosso a Dell'Orzo durante le operazioni di sversamento dei rifiuti dai camion.

I medici del Perrino hanno dato all'uomo circa trenta giorni di prognosi per guarire dalla frattura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Attualità

    Donne e politica: "Un mondo ancora pieno di pregiudizi"

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento