Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Spaventoso incidente sulla superstrada: l'automobilista era ubriaco e drogato

Si tratta di un 36enne di Mesagne. L'incidente si è verificato nel pomeriggio di domenica 30 gennaio sulla strada statale 7 che collega Brindisi a Taranto

BRINDISI - Si era messo alla guida ubriaco e sotto l'effetto di cocaina e cannabinoidi il 36enne di Mesagne che nel pomeriggio di domenica 30 gennaio è rimasto coinvolto in un grave incidente sulla strada statale 7 che collega Taranto a Brindisi all'altezza del centro commerciale "Le Colonne". L'uomo era a bordo di una Ford-Focus che si è schiantata contro lo spartitraffico. L'impatto è stato così violento che l'auto ha perso il motore. Il conducente è rimasto illeso. Dagli accertamenti disposti dagli agenti della Polizia locale di Brindisi ed eseguiti presso l'ospedale Perrino  è emerso che l'uomo si era messo alla guida con un tasso alcolemico di 1.05 g/l e dopo aver assunto cocaina e cannabinoidi. Per lui è scattata la denuncia e il veicolo è stato sequestrato e affidato in custodia alla ditta Tarantini di San Pietro Vernotico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaventoso incidente sulla superstrada: l'automobilista era ubriaco e drogato
BrindisiReport è in caricamento