Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca San Pietro Vernotico

Incidente tra due auto all'incrocio per il mare: quattro persone in ospedale

Quattro persone in ospedale, di cui una mamma con i suoi due figli, e due auto danneggiate al punto di essere rimosse con il carroattrezzi è il bilancio di un incidente che si è verificato intorno alle 18 di oggi all’incrocio tra la circonvallazione di San Pietro Vernotico e la provinciale per Campo di Mare

SAN PIETRO VERNOTICO – Quattro persone in ospedale, di cui una mamma con i suoi due figli, e due auto danneggiate al punto di essere rimosse con il carroattrezzi è il bilancio di un incidente che si è verificato intorno alle 18 di oggi all’incrocio tra la circonvallazione di San Pietro Vernotico e la provinciale per Campo di Mare. I feriti sono stati trasferiti al Perrino di Brindisi da due ambulanze giunte da San Donaci e Torre Santa Susanna, le loro condizioni non dovrebbero essere preoccupanti ma saranno ulteriori accertamenti diagnostici a scongiurare conseguenze peggiori, hanno riportato ferite e contusioni in diverse parti del corpo. la scena dell'incidente-4-12

Da quanto è stato ricostruito dagli agenti della polizia locale di San Pietro Vernotico, giunti sul posto per i rilievi di rito e per gestire la circolazione stradale, la mamma con i due ragazzini di una 15ina d’anni di San Pietro Vernotico, proveniva a bordo di una Fiat Panda, da direzione Torchiarolo mentre l’altra persona coinvolta, un ragazzo di Torchiarolo a bordo di un’Opel Corsa, viaggiava in direzione opposta. L’impatto si è verificato durante la svolta per Campo di Mare da parte di una delle vetture, l’incrocio è regolato dai semafori che erano perfettamente funzionanti. Entrambi i veicoli dopo essersi scontrati sono andati a finire a ridosso di una delle aiuole spartitraffico. La circolazione stradale particolarmente intensa proprio perché conduce al mare, ha subito grossi rallentamenti, i due mezzi hanno bloccato uno degli svincoli provocando disagi agli altri automobilisti. Sul posto anche i volontari della Protezione civile che hanno fornito ausilio agli agenti della Polizia locale per i rilievi necessari alla ricostruzione della dinamica. Le auto sono state rimosse con il carroattrezzi e sul posto si è recato anche il personale della ditta Tarantini che, per conto della ditta “Sicurezza e Ambiente”, si è occupato della rimozione dei detriti dal manto stradale, mettendo in pochi minuti la carreggiata in sicurezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente tra due auto all'incrocio per il mare: quattro persone in ospedale

BrindisiReport è in caricamento