rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Via Asinio Pollione

Scaricano mobili sul marciapiede in pieno giorno: un cittadino li immortala

Hanno fermato un motocarro Ape al centro della strada e hanno scaricato sul marciapiede un mobile e due comodini tre persone fotografate stamani da un cittadino in via Giulio Cesare

BRINDISI – “In due minuti hanno fatto tutto, sono stati rapidissimi”. Un cittadino ha colto sul fatto e immortalato gli incivili che stamani (13 maggio) hanno pensato bene di scaricare un mobile e un paio di comodini sul marciapiede, accanto a un cassonetto situato all’angolo fra via Giulio Cesare e via Asinio Pollione, al rione Commenda.

Hanno agito in tre, nel traffico cittadino, a bordo di un motocarro Ape. Il più anziano si è disfatto dei comodini. Gli altri due hanno prelevato un pesante mobile di legno e lo hanno lasciato per terra. Tutto questo lasciando il veicolo al centro della strada. Dopo essersi sbarazzati dei rifiuti, la comitiva è ripartita.

18449959_1633377173339539_2028758585_n-2

Colpisce la sfacciataggine con cui questi sono entrati in azione in pieno giorno, sotto gli sguardi di diverse persone, fra pedoni e automobilisti, come se quello che stessero facendo fosse del tutto normale. Purtroppo quella dell’abbandono selvaggio di mobili e divani è una piaga diffusissima a Brindisi.

Nessun quartiere è immune alle prodezze degli inquinatori. Una delle mete predilette di questi soggetti è la litoranea a nord di Brindisi, letteralmente disseminata di cumuli di materiale edile di risulta, dalla Conca fino ad Apani. Si tratta di una pessima abitudine addebitabile in buona parte ai proprietari delle villette estive, che in questo modo si liberano degli scarti dei lavori di ristrutturazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scaricano mobili sul marciapiede in pieno giorno: un cittadino li immortala

BrindisiReport è in caricamento