rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Incrocio pericoloso: "Dotarlo di di bande rumorose e segnali luminosi"

L’incrocio tra via Pastrengo e via Solferino al quartiere Santa Chiara a Brindisi continua a essere teatro di incidenti

BRINDISI – L’incrocio tra via Pastrengo e via Solferino al quartiere Santa Chiara a Brindisi continua a essere teatro di incidenti. Nella mattinata di oggi, lunedì 19 marzo, se ne verificato un altro, l’ennesimo. Un cittadino, Gianluca Quarta ex consigliere comunale scrive al commissario prefettizio chiedendo interventi urgenti.

“La gravità e la pericolosità dell'incrocio in questione è stata più volte segnalata alla struttura comunale e nonostante le continue sollecitazioni, ancora oggi non si è riusciti a porre in essere un intervento risolutivo – scrive Quarta - solo 15 giorni addietro si è verificato un sinistro con il coinvolgimento del muro perimetrale di uno degli edifici situati sull'incrocio”.

“I proprietari delle abitazioni circostanti sono così talmente abituati a continui eventi del genere che il rumore sordo e prepotente che si propaga nell'aria ogni qualvolta accade un incidente fa scattare in chi lo ascolta l'immediato meccanismo di premunirsi, prima di precipitarsi per strada del necessario per prestare un primo intervento di soccorso”.

“La invito quindi a porre in essere tutti gli accorgimenti necessari per risolvere il problema fornendo gli incroci di bande rumorose e segnali luminosi. Gli abitanti della zona vivono con la costante angoscia di poter essere investiti e di dover assistere costantemente ad incidenti che si spera non portino mai alla perdita di vite umane”.

“Faccio presente infine che la strada in questione è costantemente attraversata da studenti di ogni età che si recano quotidianamente presso gli istituti e scuole elementari della zona”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incrocio pericoloso: "Dotarlo di di bande rumorose e segnali luminosi"

BrindisiReport è in caricamento