Indagini comunali 2018: sindaco e consigliere nominano i difensori

Massimo Lanzillotti e Francesco Leoci non hanno ancora ricevuto comunicazioni. "Disponibili a chiarire i fatti"

CAROVIGNO - Non hanno ricevuto ancora alcun avviso o notifica, il sindaco di Carovigno, Massimo Lanzillotti, e il presidiente del consiglio comunale, Francesco Leoci, e dichiarano anche oggi, in una breve nota, di avere notizia tutt'ora solo dalla stampa dell'indagine della Direzione distrettuale antimafia in cui risultano indagati. Pertanto, Lanzillotti e Leoci fanno sapere di aver provveduto "a nominare gli avvocati Cosimo Lodeserto e Gianvito Lillo, entrambi del Foro di Brindisi, al fine di rappresentare alla competente autorità giudiziria la piena disponibilità a chiarire i fatti eventualmente addebitati ad entrambi. Nella consapevolezza di aver sempre operato nel rispetto delle Istituzioni, si esprime la piena fiducia nei confronti della magistratura e si confida nella celerità del corso delle indagini. Quanto innanzi al fine di impedire  - concludono lanzillotti e Leoci - facili ed inopportune strumentalizzazioni in ambito politico e mediatico, come già avvenuto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento