rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Ingerì acido, morto dopo 13 giorni

MONTALBANO – Non ce l'ha fatta l'autista 50enne di Montalbano che il Sabato Santo ingerì acido muriatico nel pullman, subito dopo il turno di lavoro.

MONTALBANO - Non ce l'ha fatta l'autista 50enne di Montalbano che il Sabato Santo ingerì acido muriatico nel pullman, subito dopo il turno di lavoro. Il suo cuore ha cessato di battere, dopo 13 giorni di agonia, nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Brindisi, poco dopo le 12 di oggi.

La decisione di farla finita, da quanto accertarono sin da subito i carabinieri della compagnia di Fasano, è maturata a causa di problemi di natura economica. Unico stipendio per una famiglia con tre figli da mantenere.

Il giorno prima di Pasqua, l'autista di Montalbano preso da un momento di sconforto subito dopo il turno di lavoro ingerì acido muriatico. I suoi colleghi lo trovarono privo di sensi riverso sullo sterzo. Un'ambulanza del 118 lo trasferì al Perrino di Brindisi, oggi il decesso.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ingerì acido, morto dopo 13 giorni

BrindisiReport è in caricamento