Cronaca San Pancrazio Salentino

Ingerisce droga durante perquisizione: marijuana e lecca-lecca sospetti in casa

Sono stati trovati anche 5 lecca lecca artigianali confezionati con una sostanza ancora da definire nell’abitazione di Ezio Leccese, il 34enne di San Pancrazio Salentino che ieri (3 novembre) ha ingerito della droga nel corso di una perquisizione domiciliare effettuata dai carabinieri della locale stazione

SAN PANCRAZIO SALENTINO – Sono stati trovati anche 5 lecca lecca artigianali confezionati con una sostanza ancora da definire nell’abitazione di Ezio Leccese, il 34enne di San Pancrazio Salentino che ieri (3 novembre) ha ingerito della droga nel corso di una perquisizione domiciliare effettuata dai carabinieri della locale stazione.

Il sanpancraziese, colto da malore, è stato trasportato d’urgenza presso l’ospedale Perrino di Brindisi, dove è stato sottoposto a lavanda gastrica e per ore e rimasto sotto osservazione, piantonato dai militari. Il sostituto procuratore del tribunale di Brindisi ne ha disposto l’arresto in regime di domiciliari per reati in materia di sostanze stupefacenti e psicotrope.

Nel corso della perquisizione, le forze dell’ordine hanno recuperato 28 grammi di marijuana suddivisi in dosi, 200 euro in banconote di vario taglio, i lecca-lecca (sui quali verranno effettuate analisi di laboratorio per accertarne la composizione) e vario materiale per la pesatura e il confezionamento della droga. Il tutto è stato sottoposto a sequestro. Leccese si trova tuttora ricoverato presso il nosocomio brindisino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ingerisce droga durante perquisizione: marijuana e lecca-lecca sospetti in casa

BrindisiReport è in caricamento