Cronaca

Installatori impianti termici: formazione Cna sulle nuove normative

La direttiva dell’Unione Europea 2010/31/UE introduce importanti novità nel settore degli impiantisti ed installatori termici ed idraulici, modifiche recepite dalla Regione Puglia tramite il Nuovo Regolamento di Attuazione

BRINDISI - La direttiva dell’Unione Europea 2010/31/UE introduce importanti novità nel settore degli impiantisti ed installatori termici ed idraulici, modifiche recepite dalla Regione Puglia tramite il Nuovo Regolamento di Attuazione del D.Lgs 192/05, del D.P.R.74/2013 e del D.P.R. 75/2013.

La svolta intrapresa dall’Unione Europea ed il conseguente adeguamento della Regione Puglia sono state puntualmente oggetto d’esame da parte della Cna Associazione Provinciale di Brindisi, il cui impegno nella comprensione e spiegazione delle nuove norme l’hanno vista partecipe in primo piano nella discussione della bozza del Nuovo Regolamento insieme alla Regione Puglia.

Dalla discussione con l’ente regionale è scaturita una iniziativa organizzata dalla Cna di Brindisi, lo scorso 27 novembre 2014, con l’obiettivo di spiegare agli impiantisti ed installatori della provincia le novità normative del Nuovo Regolamento di Attuazione.

Ad un primo step informativo ha fatto seguito la volontà di organizzare un incontro mirato a mostrare nella pratica le modifiche introdotte. Frutto di questa decisione è stato un corso di formazione organizzato presso la sede della Stp di Brindisi. Obiettivo del corso è stato quello di fornire alle aziende impiantiste ed installatrici le conoscenze necessarie alla compilazione del Nuovo Libretto d’Impianto, ponendo particolare attenzione alle nuove modalità e norme inerenti, come l’introduzione di un unico libretto d’impianto, strutturato secondo un singolo modello personalizzabile, organizzato secondo tante schede modulari in relazione ai componenti ed agli apparecchi dell’impianto.

La grande partecipazione agli eventi organizzati, dimostra la delicatezza e l’importanza dei temi trattati, che di fatto ridefiniscono il modus operandi degli impiantisti ed installatori, nonché un evidente riscontro dell’impegno da parte della Cna di Brindisi a  favore delle aziende del settore lungo direttive che si muovono, contemporaneamente, verso la semplificazione del corpus normativo e la tutela delle capacità produttive di settore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Installatori impianti termici: formazione Cna sulle nuove normative

BrindisiReport è in caricamento