Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

I commercianti di via Conserva si autotassano: festa per i crocieristi

Passano il lunedì, giorno di scalo della nave da crociera “Magnifica”, e sempre più i commercianti brindisini ricercano ed affinano varie tecniche per presentarsi al meglio cercando di attirare le centinaia di turisti che calcano il centro cittadino

BRINDISI - Passano il lunedì, giorno di scalo della nave da crociera “Magnifica”, e sempre più i commercianti brindisini ricercano ed affinano varie tecniche per presentarsi al meglio cercando di attirare le centinaia di turisti che calcano il centro cittadino. Come alcuni commercianti di via Conserva, la piccola strada che collega Corso Roma a Corso Umberto, che hanno accolto i crocieristi scesi dalla nave attraccata a Costa Morena, con un piccolo benvenuto fatto di balletti di pizzica, degustazioni tipiche e, per non farsi mancare niente, anche degli addobbi da festa.

Musica fuori dal negozio-2Un’idea azzeccata che ha attratto numerosi curiosi, non solo stranieri. “Lo rifaremo anche domani (martedì 5 maggio), poi non sappiamo. Anche perché ci siamo auto tassati e non siamo sicuri se potremo trasformarlo in un appuntamento stabile - dicono in coro i proprietari delle attività che si affacciano sulla via - comunque alla gente è piaciuto, questo è l’importante”.

Anche altri commercianti hanno proposto un’idea, un modo di accogliere i turisti, come il proprietario di un negozio d’abbigliamento giovanile in Corso Umberto che, per l’occasione, e per attrarre un target più giovane, ha montato una consolle con cd e mixer, musica e bibite fresche per far ballare i più giovani. E per invogliarli ad entrare e scegliere qualche capo d’abbigliamento, perché alla fine c’è anche il business.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I commercianti di via Conserva si autotassano: festa per i crocieristi

BrindisiReport è in caricamento