Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Inseguimento in auto per le strade di Brindisi fino a Tuturano: eroina a bordo

Un'autovettura non si ferma all'alt della polizia. Il guidatore è fuggito per le campagne e si è dileguato

La Bmw trasportata in Questura

BRINDISI - Giornata movimentata per le strade di Brindisi, con un inseguimento da parte della polizia di Stato. Un uomo a bordo di una Bmw è riuscito, al termine, a fuggire per le campagne di Tuturano. A bordo dell'auto è stata rinvenuta eroina. E' accaduto oggi (lunedì 5 luglio 2021), intorno a mezzogiorno.

Procedendo con ordine: per le strade di Brindisi un equipaggio della squadra mobile intima l'alt al guidatore di una Bmw grigia. L'uomo non si ferma, parte l'inseguimento. Gli agenti della Mobile chiedono supporto ai colleghi delle Volanti. Alla fine anche i carabinieri di Brindisi saranno della partita. La Bmw giunge a Tuturano, in via Regina Elena, per la precisione.

inseguimento tuturano mobile 05 luglio 2021-2

Ma il guidatore della Bmw fa male i conti. Si ritrova in una strada chiusa, quindi abbandona l'auto e fugge a piedi per le campagne. Gli agenti della polizia iniziano a ispezionare la Bmw e trovano la sorpresa: un carico di eroina. Nel frattempo il guidatore riesce - per il momento - a far perdere le proprie tracce. Sul posto giunge la dirigente della Mobile di Brindisi Rita Sverdigliozzi.

E giungono anche gli agenti della Scientifica per gli opportuni rilievi. L'autovettura, dopo i rilievi, viene rimossa dalla ditta Tarantini e trasportata in Questura. Queste sono le prime informazioni raccolte, bisognerà dare un volto al "padrone" del carico di eroina. E bisognerà anche risalire all'identità del guidatore della Bmw. La polizia di Stato è già al lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento in auto per le strade di Brindisi fino a Tuturano: eroina a bordo

BrindisiReport è in caricamento