Cronaca

"Adesso si riparta dai valori della famiglia naturale"

Comitato Famiglie per il No: "Vittoria del no la migliore risposta all’arroganza mostrata in questi mesi di campagna elettorale dall’ex Presidente del Consiglio"

È stato un risultato importante e dalla portata inequivocabile – afferma l’avvocato Pantaleo Binetti Presidente del Comitato Famiglie per il No di Brindisi – ed è stata la migliore risposta all’arroganza mostrata in questi mesi di campagna elettorale dall’ex Presidente del Consiglio.
Per il nostro Comitato l’impegno referendario è valso anche il mantenere una promessa fatta a questo ex governo da due milioni di persone il 30 gennaio nell’ultimo Family Day.  

Quel famoso “Renzi ci ricorderemo” che nella giornata di ieri ha risuonato in tutte le cabine elettorali, soprattutto nella nostra provincia di Brindisi.

Con estrema chiarezza – incalza ancora l’Avv. Binetti – il popolo italiano ha respinto una riforma pasticciata e confusa ed ha mandato a casa un governo che più di ogni altro ha attaccato i nostri secolari riferimenti umani, personali, familiari.

E proprio da questi principi crediamo che si debba ripartire per agganciare la ripresa. Non solo quella economica... ma innanzitutto quella valoriale, perché finalmente si ponga al centro di ogni azione politica e di governo il bene comune rappresentato dalla famiglia nautrale, dalla sua tutela e dalla sua valorizzazione come cellula fondamentale della società, proprio nel pieno rispetto del dettato costituzionale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Adesso si riparta dai valori della famiglia naturale"

BrindisiReport è in caricamento