menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

RIfiuti: "La decisione del Comune non risolverà i problemi igienici della città"

D'Attis: "Avevo chiesto una scelta forte da condividere anche con tutte le forze politiche del Consiglio  Comunale. Tale scelta forte non mi pare sia stata adottata in quanto le condizioni del servizio restano le stesse"

BRINDISI - “Le ultime decisioni prese dall’Amministrazione Carluccio sul servizio di raccolta dei rifiuti e di igiene urbana non sono la soluzione al problema igienico che la nostra città sta da ormai troppo tempo attraversando. Gli atti prodotti finora mantengono, di fatto, e per tempo non precisato, la titolarità del servizio alla Ecologica Pugliese, azienda che da ormai troppo tempo risulta essere carente nel servizio svolto”.

E’ la dichiarazione di Mauro D’Attis, Capogruppo di Forza Italia a Brindisi, con la quale commenta la decisione da parte dell'amministrazione comunale di Brindisi di rescindere il contratto con Ecologica Pugliese, che continuerà a gestire il servizio fino a quando non verrà imndividuato un nuovo gestore attraverso una mini gara ponte. 

“Avevo chiesto – conclude D’Attis – una scelta forte da condividere anche con tutte le forze politiche del Consiglio  Comunale. Tale scelta forte non mi pare sia stata adottata in quanto le condizioni del servizio restano le stesse. Alla luce della grave situazione ambientale sarebbe opportuno, dopo aperta discussione, coinvolgere direttamente le altre Autorità del territorio al fine di giungere a soluzioni definitive”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento