Cronaca

Ripulita la scogliera in balia degli incivili: fra i rifiuti spuntano due siringhe

Sono spuntate anche un paio di siringe fra i cumuli di mozziconi di sigarette, cocci di vetro e un vasto campionario di rifiuti che ricoprivano la scogliera di Torre San Gennaro, marina di Torchiarolo

TORCHIAROLO – Sono spuntate anche un paio di siringe fra i cumuli di mozziconi di sigarette, cocci di vetro e un vasto campionario di rifiuti che ricoprivano la scogliera di Torre San Gennaro, marina di Torchiarolo. A seguito delle segnalazioni sullo stato di degrado in cui versa l’area (più volte documentato da BrindisiReport), stamani il consigliere comunale di maggioranza con delega all’arredo urbano, Antonio Martellotti, ha disposto un intervento di pulizia straordinaria di quello che è uno dei tratti più suggestivi del litorale a sud del capoluogo, meta quotidiana di decine di persone.

Gli operatori della ditta appaltatrice del servizio di pulizia degli arenili, la "118 Ambiente", sono entrati in azione alle prime luci del giorno per rimettere a lucido la scogliera, imbattendosi in uno scenario desolante. A pochi passi dalla battigia c’erano cicche di sigarette in quantità industriale, oltre a buste, taniche e bottigliette di plastica.

Nel giro di pochi minuti, muniti di un aspiratore, i lavoratori hanno riempito diversi sacchi di spazzatura. Dall’inizio della stagione estiva non è certo la prima volta che si interviene per bonificare la scogliera. La speranza è che almeno stavolta gli incivili non si riapproprino immediatamente dell’area, riducendola a una discarica abusiva.

Perché se da parte dei bagnanti, dei villeggianti e delle comitive di ragazzini che nelle ore notturne si ritrovano sugli scogli non vi sarà un atteggiamento più rispettoso nei confronti dell’ambiente, fra qualche giorno spunteranno di nuovo i rifiuti e non ci sarà ordinanza anti degrado (come quella del Comune di Torchiarolo che vieta la vendita di bottiglie di asporto in vetro dalle ore 22 alle 6) che tenga. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripulita la scogliera in balia degli incivili: fra i rifiuti spuntano due siringhe

BrindisiReport è in caricamento