menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Intonaco pericolante in alcuni bagni della scuola: disposti i lavori di ripristino

Intervento dei vigili del fuoco nella mattinata di venerdì 28 settembre nella scuola elementare De Gasperi di San Pietro Vernotico per caduta di calcinacci

SAN PIETRO VERNOTICO – Intervento dei vigili del fuoco nella mattinata di venerdì 28 settembre nella scuola elementare De Gasperi di San Pietro Vernotico per caduta di calcinacci da alcuni bagni riservati alle insegnanti e ai bambini. I pompieri, chiamati da alcuni genitori che hanno notato pezzi di intonaco sul pavimento, hanno perlustrato tutti i bagni decidendo, di concerto con l’ingegnere dell’Ufficio tecnico del Comune e della dirigente scolastica, che hanno eseguito un sopralluogo insieme al comandante della Polizia locale, di chiuderne tre che si trovano a piano terra per evitare eventuali rischi legati alla caduta di calcinacci.

L’Ufficio tecnico si è messo subito a lavoro. Da quanto si apprende nella stessa giornata di ieri è stata individuata la ditta per eseguire i lavori di ripristino dell’intonaco che dovrebbero essere seguiti nei prossimi giorni, in orario extrascolastico. Nella giornata di ieri nel cortile della scuola De Gasperi era in programma la festa dell’Accoglienza, l’iniziativa si è svolta senza intoppi e problemi.

vigili del fuoco via de gasperi san pietro-2

“Siamo a conoscenza di tutte le criticità che ci sono nelle scuole sampietrane, la relazione in merito è stata redatta da un ingegnere esterno addetto alla sicurezza – ha spiegato l’assessore alla Pubblica istruzione Antonella De Matteis – per quanto riguarda l’edificio di via De Gasperi, da quanto hanno accertato i vigili del fuoco, non si ci sono problemi strutturali. Nel giro di pochi giorni i bagni che sono stati chiusi torneranno nella disponibilità di alunni e docenti, nel frattempo possono essere utilizzati gli altri servizi igienici presenti nella scuola”.

La scuola De Gasperi

Va ricordato che San Pietro Vernotico è uno dei Comuni pugliesi in graduatoria nel piano regionale triennale di edilizia scolastica. Sono tre le scuole candidate al finanziamento regionale destinato a interventi straordinari di riqualificazione: la “De Gasperi”, la “De Simone” e la “Don Minzoni”. Per ognuna è stato stilato un progetto di oltre due milioni di euro.

intonaco de gasperi-2

“Gli interventi finanziati dalla Regione partiranno proprio dalla De Gasperi che è la scuola che presenta più criticità”, spiega ancora la De Matteis .

Come si legge sul sito internet della Regione Puglia “Il piano regionale triennale di edilizia scolastica 2018/2020 è finalizzato al finanziamento di interventi straordinari di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento sismico, efficientamento energetico di immobili di proprietà pubblica adibiti all'istruzione scolastica statale, nonchè la costruzione di nuovi edifici scolastici pubblici e la realizzazione di palestre scolastiche nelle scuole o di interventi volti al miglioramento delle palestre scolastiche esistenti”.

Nel giro di tre anni, quindi, le scuole sampietrane di competenza comunale dovrebbe essere tirate a lucido.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento