rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Via Napoli

Intrusione nella direzione generale dell'Asl: ladri in fuga a mani vuote

Sventato grazie al tempestivo intervento dell'Ivri e dei carabinieri un tentativo di furto nella sede dell'azienda sanitaria di via Napoli

BRINDISI – Grazie al tempestivo intervento delle guardia giurate dell’Ivri e dei carabinieri della stazione Casale, è stato sventato un tentativo di furto avvenuto la notte fra sabato 7 e domenica 8 aprile ai danni degli uffici della direzione generale dell’Asl Brindisi situati in via Napoli, al rione Casale.

Furto sventato Asl via Napoli 3-2

I malviventi si sono introdotti nella sede dell’azienda sanitaria dopo aver forzato la porta di ingresso con arnesi da scasso. Ma nel volgere di pochi istanti si è attivato l’allarme antifurto. La centrale operativa dell’Ivri ha subito inviato sul posto una pattuglia e contestualmente ha allertato i carabinieri.

Una pattuglia dell'Ivri-2

I ladri, nel frattempo, consapevoli che le forze dell’ordine e i vigilantes sarebbero arrivati rapidamente, si erano dileguati. Una volta arrivati a destinazione, gli operatori hanno riscontrato segni di effrazione sulla porta, ma nulla era stato rubato. I militari hanno subito dato inizio alla ricerca dei responsabili, cercando eventuali tracce. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intrusione nella direzione generale dell'Asl: ladri in fuga a mani vuote

BrindisiReport è in caricamento