Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Strada della Torretta

Invasione di formiche alle nuove case popolari: "Serve una disinfestazione"

Quattordici famiglie si sono svegliati con le rispettive case invase dalle formiche, stamani, in uno dei due palazzi realizzati di recente in via Torretta, al rione Paradiso, per gli ex residenti di parco Bove. “Il lenzuolo di mio figlio – dichiara uno degli assegnatari – era pieno di formiche”. Gli insetti, in effetti, hanno “scalato” la facciata del condominio

BRINDISI – Quattordici famiglie si sono svegliati con le rispettive case invase dalle formiche, stamani, in uno dei due palazzi realizzati di recente in via Torretta, al rione Paradiso, per gli ex residenti di parco Bove. “Il lenzuolo di mio figlio – dichiara uno degli assegnatari – era pieno di formiche”. Gli insetti, in effetti, hanno “scalato” la facciata del condominio dal primo al quinto (e ultimo) piano, insinuandosi all’interno degli alloggi.

“Ci siamo dovuti munire – dichiara uno dei residenti – di insetticida per liberare i balconi e le stanze dalle formiche. Ma non basta. Servirebbe una FOrmiche sul balcone di uno degli alloggi popolari di via Torretta-2disinfestazione”. Su richiesta degli stessi inquilini, i vigili urbani si sono recati sul posto per un sopralluogo. “Ci è stato spiegato – dichiara un residente – che bisogna attendere il programma di disinfestazione. Ma qui la situazione rischia di peggiorare di giorno in giorno. Si deve intervenire immediatamente”.

Le formiche non sono l’unico problema segnalato dagli intestatari. “Anche il terreno che circonda le palazzine – spiega uno di loro – andrebbe sottoposto a un intervento di disinfestazione e bonifica, visto che è stato trasformato in una sorta di discarica abusiva in cui vengono depositati rifiuti di ogni tipo. L’altro giorno ho dovuto allontanare un paio di serpenti che si stavano avvicinando alle case”.

A meno di un anno dal trasferimento nei nuovi alloggi, insomma, fra i residenti affiorano già i primi motivi di disagio. VeRIfiuti nei terreni che circondano le case popolaru-2ntotto famiglie sono ospitate presso i due stabili. Nel frattempo, come annunciato dal sindaco Consales nel corso di una conferenza stampa, è stato approvato il progetto per la realizzazione di altri 50 alloggi, che risolveranno definitivamente l’emergenza abitativa a parco Bove. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Invasione di formiche alle nuove case popolari: "Serve una disinfestazione"

BrindisiReport è in caricamento