Cronaca

Investimento nel centro abitato: bambino di 4 anni in codice rosso

Ha riportato un trauma cranico. Sul posto i carabinieri. E' accaduto in via Brindisi, da quanto si apprende sarebbe sfuggito al controllo della nonna

BRINDISI - Si sono vissuti momenti di forte preoccupazione nella mattinata di oggi, sabato 22 maggio, nella centralissima via Brindisi a San Pietro Vernotico, dove un bambino di 4 anni è stato investito da un’auto. Il piccolo, da quanto ricostruito, sarebbe sfuggito al controllo della nonna: un’auto lo ha centrato in pieno. E’ accaduto all’incrocio con via Gabriele Pepe. Il bambino, per fortuna, non ha perso conoscenza ma ha riportato un forte trauma cranico. L'impatto è avvenuto durante una manovra di svolta. Un’ambulanza del 118 (giunta dal Punto di primo intervento di San Pietro) lo ha portato in codice rosso al Pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi dove ad attenderlo c’era un’equipe medica che lo ha subito preso in carico. Sul luogo dell’investimento, per la ricostruzione della dinamica dell’incidente, si è recata una pattuglia dei carabinieri della locale stazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investimento nel centro abitato: bambino di 4 anni in codice rosso

BrindisiReport è in caricamento