menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Investimento sulle strisce nel centro abitato: nonno e nipote in ospedale

Un nonno di 80 anni, D.M. e il nipote di 30, R.M. sono stati investiti intorno alle 17.30 di oggi, giovedì 5 gennaio, da una Tata Indica condotta da un 70enne

BRINDISI – Un nonno di 80 anni, D.M. e il nipote di 30, R.M. sono stati investiti intorno alle 17.30 di oggi, giovedì 5 gennaio, da una Tata Indica condotta da un 70enne. È accaduto in via Santa Maria Ausiliatrice a Brindisi, i due feriti sono stati portati in ospedale da un’ambulanza del 118. Sul posto si sono recati gli agenti della polizia municipale che hanno eseguito i rilievi per la ricostruzione della dinamica; i due infortunati sono stati centrati dall’auto mentre attraversavano sulle strisce pedonali. Le loro condizioni di salute non dovrebbero essere preoccupanti. L'automobilista è stato multato per "Omessa precedenza al pedone in fase di attraversamento sulle strisce" (art. 191 del codice della strada). L'ammenda ammonta a 168 euro con 8 punti decurtati dalla patente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento