menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'ambulanza sul posto, vani i soccorsi

Un'ambulanza sul posto, vani i soccorsi

Investiti madre e bambino di 4 mesi

CEGLIE MESSAPICA – Si è temuto il peggio questa mattina nella centralissima via Colombo a Ceglie Messapica: una mamma di 22 anni è stata investita da una Fiat Punto, insieme al suo bambino di appena 4 mesi, mentre attraversava la strada. Fortunatamente sia la mamma che il bambino non hanno riportato gravi conseguenze. I due sono stati soccorsi dal personale del 118 e medicati.

CEGLIE MESSAPICA - Si è temuto il peggio questa mattina nella centralissima via Colombo a Ceglie Messapica: una mamma di 22 anni è stata investita da una Fiat Punto, insieme al suo bambino di appena 4 mesi, mentre attraversava la strada. Fortunatamente sia la mamma che il bambino non hanno riportato gravi conseguenze. I due sono stati soccorsi dal personale del 118 e medicati.

Il piccolo è rimasto illeso, la sua mamma ha riportato contusioni in diverse parti del corpo ma le sue condizioni non sono gravi. Sarebbe potuta finire molto peggio. Sembra infatti che la giovane donna si sia accorta in tempo di quello che stava per accadere e avrebbe fatto da scudo col suo corpo per salvare il suo piccolo che giaceva nella carrozzina. L'impatto con la Fiat Punto è stato inevitabile ma i due non hanno subito grosse conseguenze.

Sul posto per i rilievi di rito tesi a ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente, si sono recati gli agenti della polizia locale di Ceglie Messapica. Pare che la donna stesse attraversando sulle strisce pedonali. Al momento, però, le indagini sono ancora in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

E' Anna Lucia Matarrelli la nuova comandante della polizia locale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, ancora alto il numero dei decessi in Puglia: sono 31

  • Cronaca

    Spari contro B&b prima dell'agguato in strada: il giallo si infittisce

  • Economia

    Bilancio consorzio Asi, Left: "Il maggior azionista si è dileguato"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento